Belgio, nuovo paese autorizzato per il trasporto di rifiuti industriali

03 Febbraio 2015 | Interessi notizie Trucking
/img/blog/transambiental-96549-med.jpg

Più di due anni fa abbiamo iniziato la nostra marcia per la conquista del mercato europeo, per quanto riguarda la gestione e il trasporto dei rifiuti industriali fa. La strada è stata lunga e difficile, ma non abbiamo smesso di funzionare e, naturalmente, abbiamo continuato a richiedere noi essere sull'eccellenza autostrada.

 

Il nostro obiettivo come una società non è solo ottenere per soddisfare le credenziali complesse che ci danno il permesso di praticare una buona mediazione di trasporto in altri paesi, ma ci sforziamo per l'integrità, l'impegno e la responsabilità di dimostrare che abbiamo il più riconoscimento paesi dell'Europa occidentale.

Nel mese di ottobre si stava spiegando che, dopo molti sforzi, abbiamo ottenuto l'accreditamento pregiato e degno di entrare nel Regno Unito. Oggi vi informiamo che abbiamo il permesso di superare i confini del Belgio.

Grazie al "Servizio Pubblico de Wallonie", che è l'amministrazione principale della Regione Vallona e quindi il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MET) da, Transambiental è autorizzato a eseguire tutti i tipi di trasporto, la mediazione o qualsiasi operazione di rifiuti punto di campagna belga.

Così, Transambiental fa un altro grande passo verso la parte superiore della eccellenza nella gestione del traffico merci internazionale, con i responsabili del controllo diretto delle operazioni quotidiane dei nostri servizi. Di conseguenza, questo 2015 è iniziato con un buon feeling, ottenere un certificato valido e aggiunge a Germania, Olanda, Italia, Portogallo, Regno Unito e Svezia.

In breve, ci siamo diretti per un target intero anno, un percorso camminiamo lentamente garantire la sostenibilità dei nostri servizi, tutelando l'ambiente e aiutare i territori limitrofi per ottenere una qualità unica.

Comunicazione Transambiental.

Usiamo proprie e terze parti cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e di fornire contenuti di interesse. Cccettare