Differenze tra un capo e un leader

03 Marzo 2016 | Interessi notizie Trucking
/img/blog/transambiental-109496-med.jpg
Regia è un'azione che può svilupparsi in modi diversi. Non è lo stesso di vedere la parte superiore come la testa, con tutte le connotazioni che conlleva- di fare come il leader. Ma qual è la differenza tra un capo e un leader? Cosa ne pensi? Vediamo.

 

    1. Il capo dice "Io , " il capo dice "noi".

La testa ha una vista dall'alto, verticale, rendendo evidenziare la differenza di rango tra il lavoratore e se stesso. Inoltre, il leader si sente parte del team, lavorando a stretto contatto con tutti. Ad esempio, se si parla di finire un progetto per una data specifica il boss avrebbe "dovuto terminare il progetto entro la fine della settimana", mentre il leader avrebbe "dovuto terminare il progetto entro la fine della settimana" .


  1. Il boss ispira paura, la fiducia leader.

Il boss può assumere il lavoratore non soddisfa i suoi obblighi e questo è un punto che sono molto sensibili. Al contrario, il leader è qualcuno che sosterrà il lavoratore in caso di non adempiere i suoi obblighi e farà tutto il possibile per non licenziarlo. E, in ultima analisi, dirige la testa mentre la guida leader.


  1. Si cerca il colpevole, l'altra soluzione.

Di fronte a un problema, il boss diventa spesso arrabbiato e trovare rapidamente il colpevole a causa di questa differenza di cui abbiamo parlato gamma. Tuttavia, il leader, identificata con il gruppo, cercare di trovare una soluzione al problema. In questo senso, potremmo dire che il capo vuole migliorare la sua autorità quando il leader ha un senso di cooperazione.


  1. Order vs. insegnare.

Tutto ciò che si dice il capo è un ordine e deve essere applicata. Il leader pone domande, le preoccupazioni sul fatto che il lavoratore sta facendo un altro compito che non può fermarsi a metà strada. Il leader sarebbe una persona più vicino a livello personale e capo piuttosto distante.

  1. Il leader segue l'ispirazione, la forza principale.

Il boss ama sentire il potere del suo rango e, in generale fornisce poco conosciuti vita personale dei loro lavoratori. Essere un leader è di essere un partner, i dettagli sulla vita dei lavoratori e farli sentire apprezzati.

Come si vede, la differenza tra un capo e un leader è noto. Note e diventare il leader più grande valore dell'azienda.



comunicazione Transambiental

Usiamo proprie e terze parti cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e di fornire contenuti di interesse. Cccettare