Nuovo anno, nuove restrizioni e nuove tariffe autostrade

21 Gennaio 2016 | Interessi notizie Trucking
/img/blog/transambiental-103636-med.jpg

Dal 2016 abbiamo qui e viene caricato con nuove funzionalità. Sono stati pubblicati nei BOE limitazioni di movimento per il trasporto di merci pericolose - che sono già in atto - e aggiornato le tariffe di pedaggio di stato. Va detto che il governo dello Stato è che rende queste decisioni, mentre in Catalogna e Paesi Baschi avere autonomia per svolgere tali azioni attraverso i loro governi regionali.

Nel resto di gennaio e anche nel mese di febbraio, i trasportatori che materiali pericolosi non possono essere spostate Domenica dalle 8: 00h alle 24: 00h. Il 28 sarà un'eccezione, come possono circolare in Andalusia 15: 00h alle 24: 00h. A pagina della Direzione Generale Traffico puoi consultare le limitazioni di calendario. Facendo riferimento al trasporto speciale, che richiede una speciale autorizzazione di movimento deve tener conto del fatto che non scorrerà sabato e vigilia dei giorni festivi dalle 13: 00h alle 00: 00h e la domenica ei giorni festivi. Queste regole si applicano anche il 31 luglio dalle 8 alle 00: 00h.

Strade a pedaggio

E non è quello di nascondere la questione dei pedaggi ha portato talvolta a manifestazioni e azioni come "novullpagar" (io non pago) nel mese di aprile 2012 in Catalogna, Valencia e le Isole Baleari, dove molti utenti semplicemente non avrebbe pagato la tassa azione di protesta pedaggio. Beh, Dallo scorso 1 gennaio che è entrato il vigore le nuove aliquote di strade a pedaggio in Spagna e anche se è vero che, in generale, sono in leggero calo, non saltare di gioia. Mentre alcuni hanno registrato una riduzione di quasi insignificante dello 0,1% per la strada Santiago-Alto de Santo Domingo; altri fino al 1,34%, come radiale lasciare Madrid. Il Ministero dello Sviluppo ha detto che in generale è diventato meno costoso dello 0,6% e questo è dovuto all'effetto di CPI dal novembre 2014 ottobre 2015 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, che era più alto.

In questo articolo prendiamo Transambiental augurarvi un pieno prospero e produttivo di speranza e un anno brillante futuro. Ci auguriamo che tutti gli sforzi che i cittadini di questo paese stanno facendo così come le aziende che hanno resistito alla crisi economica e quelli abbastanza coraggiosi da hanno gettato avanti un progetto nonostante le circostanze, a poco a poco vedere la loro ricompensa. Insieme, siamo in grado di realizzarlo.


Comunicazione Transambiental

 

Usiamo proprie e terze parti cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e di fornire contenuti di interesse. Cccettare