Transambiental frequenta il 2015 Ecomondo in Italia

03 Dicembre 2015 | Notizie Transambiental
/img/blog/transambiental-102229-med.jpg

Riciclare il 70% di carta, plastica, vetro e metalli presenti nei rifiuti solidi urbani entro il 2030; ottenere l'80% di tutti gli imballaggi tra il 2025 e il 2030 è riciclato; aumentare il totale discarica 5% per il 2030; vietano il trattamento termico di materiale riciclabile ed escludere la pratica del riciclaggio di carica inerte, sono solo alcuni degli obiettivi della Fiera Ecomondo, che si tiene a Rimini (Italia) lo scorso 3 a 6 mesi di novembre e dove Transambiental era anche presente. Come abbiamo accennato più volte, parte della nostra filosofia è di fronte al rispetto per l'ambiente e per questo motivo, la nostra presenza a questo evento, date le sue caratteristiche, era una priorità.

Le cifre ci danno un'idea della grandezza e l'importanza di questo evento: 103 514 visitatori (1,68% rispetto al 2014) nei quattro giorni; proposte innovative e interessanti di 1200 imprese, 200 seminari con oltre 1.000 relatori; partecipazione di rappresentanti stranieri di tutto il mondo che ha portato a 11.000 buyer e 500 operatori nel mondo; e più di 500 giornalisti. A questo proposito è da notare l'alta rappresentanza dei paesi di Iran e Cina.

Durante la celebrazione di Ecomondo hanno provato vari temi legati all'impatto delle aziende sul nostro ambiente e come possiamo ridurre o ottimizzare questo tipo di rifiuti. Tra di loro si è parlato dello stato generale delle attività in Italia in termini di impatto ambientale, concludendo che il verde rappresenta il 42% del totale in tale paese. La maggior parte del settore industriale, seguita da costruzione e agricoltura.

Quest'anno abbiamo introdotto, a parte i molti temi trattati durante quei quattro giorni di esposizione, nuove aree di confronto come il cibo, le bioraffinerie mondo, il mare e gli altri settori nuovi e interessanti sotto un punto di vista economia di circolare.

Ecomondo è riaffermata come una pienamente percepito come ecologico appuntamento fieristico di business e carattere internazionale, i risultati percezione nelle transazioni e relazioni con nuovi mercati anche in mente l'impatto dell'impronta ecologica. Inoltre, già ha annunciato che nel 2016 le fiere della green economy si svolgerà a Rimini Fiera (Italia) Martedì 8 a Venerdì 11 novembre.

 

Comunicazione Transambiental

Usiamo proprie e terze parti cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e di fornire contenuti di interesse. Cccettare